EXPO 2015… perchè non cominciamo a lasciare i Milanesi a Casa grazie al telelavoro?

Finora si è parlato di Expo 2015 in chiave edilizia, e visto che il tema è un futuro fatto di sostenibilità ambientale si parla di giardini, orti, laghetti, tetto delle costruzioni in erba o con pannelli solari. Ma perchè non partiamo dal far trovare  ai visitatori  qualcosa di più concreto e radicale oltre agli ennesimi capannoni a Rho Pero? Gli facciamo vedere una città che non si raduna in tangenziale per andare in ufficio a fare quello che può fare da casa? Cominciamo a far muovere i bit e non le persone? Sarebbe una bella sfida fatta non solo con nuove infratrutture ma anche con intelligenza e organizzazione, più di una semplice “mano di vernice”.

Annunci

3 pensieri riguardo “EXPO 2015… perchè non cominciamo a lasciare i Milanesi a Casa grazie al telelavoro?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...